21/02/11

Ignoranza in corsia (autostradale) - Vol. 2

Chiedo scusa se uso questo spazio per farmi palesemente i cazzi miei. Come dico sempre, sarebbe meglio comprarsi un bel diario di He-Man (ora c'è Ben 10 ma è uguale) e scriverci dentro tutti i propri affari che non interessano a nessuno.
Però questa volta devo necessariamente lasciare un messaggio, nella speranza che qualcuno lo legga (sempre ammesso che quel "qualcuno" sappia leggere).

Domenica pomeriggio, macchina stile "Albania-Genova solo andata", appena finite le partite di calcio (e non avevo schierato Pato e Palacio al fantacalcio), comincia a piovere copiosamente sulla A12, il signore si prepara ad essere invocato a gran voce (e il suo nome associato ad un animale piuttosto sporco...senza "s"...).
Sulla corsia di destra una barca a vela solcava l'asfalto toscano a circa 17 nodi. A sinistra nessuno, dietro uno spazientito quanto me.
Freccia - click clack click clack - e sorpasso.
Albert Einstein dietro di me fa la stessa cosa: senza freccia, senza ritegno, senza pudore ma con un'ottima dose di ignoranza.
Risultato: mentre sorpasso vedo 4 fari (perchè le persone di un certo livello non possono avere solo 2 fari) che mi abbagliano. Strabuzzo gli occhi, mi risposto a destra (dopo il sorpasso) e gli mostro il mio dito più lungo della mano destra.

Ok lo so sono uno stronzo perchè certi gesti, che manco i talebani farebbero, potrei risparmiarmeli però mi sono cacato nelle mutande perchè non me l'aspettavo.
E perchè sono un esperto pilota autostradale quanto lo è Kubica nei rally (scusate questa era brutta).

Zichichi l'ha presa bene: mi ha mandato a fanculo e si  piazzato davanti a me ai 90 km/h (49 nodi) spostandosi a destra e sinistra qualora cercassi di superarlo.
Mi sembra un comportamento assolutamente maturo in risposta ad un dito medio (in un paese civile ci si manda a fanculo e finisce lì [L'ingegnere]).
Dopo circa una decina di km l'energumeno, sprovvisto di bulbi piliferi all'estremità superiore del suo corpo, estrae un braccio dal finestrino (stava piovendo...quanta intelligenza...), indica me, indica la corsia di emergenza e si ributta nell'abitacolo.
Ma secondo voi una persona del mio calibro, di fronte ad una minaccia puerile del genere, con il nervoso che avevano scaturito i risultati di calcio, con l'adrenalina che scorreva nelle vene e nel cervello, cosa avrebbe potuto fare se non:
Pronto polizia senta sono sulla A12 e uno mi sta minacciando
Non so se casualmente o perchè avesse capito a chi fosse diretta la mia telefonata, sta di fatto che il macchinone tamarrone ha sgommato via e mi ha lasciato in pace.
Sono coraggioso eh?

Ah cazzo il messaggio, non l'ho mica lasciato!
Sei un cretino.

23 commenti:

  1. bravo.
    a non cedere alle provocazioni di quel cretino.
    io ne vedo tanti purtroppo finiti sull'auotstrada ed è per gente come quella.
    ciao Marie

    RispondiElimina
  2. tu hai finto la telefonata alla madama e va bene, ma lui che c'ha creduto, che ha ipotizzato che stessi chiamando proprio loro, o è paragnosta oppure è meno stupido di quanto tu l'abbia fatto!

    RispondiElimina
  3. ah benon... questo è davvero scemo... ma sai, guida un suv... comprendilo!

    RispondiElimina
  4. Prendendo Celi (l'arbitro di Inter - Cagliari) al fantacalcio avresti vinto, saresti il primo in classifica e di avrebbero pure dato il diritto, e il dovere, di cagare in testa agli avversari.

    RispondiElimina
  5. Grandissimo, ma la prossima volta chiama a me che c'ho certa ignoranza per queste cose e una mazza da baseball nel bagagliaio... Ti giuro che il timore che hanno non è tanto che posso devastargli una rotula, quanto che la usi contro la loro macchina !! Ah precisazione, la mazza serve solo per chiudere in fretta la discussione, mica c'ho tempo da perdere con i tamarri da autostrada io !

    RispondiElimina
  6. Ah eri tu ?!? Guarda che non mi sono offeso per il dito. Ma che scherziamo ? Volevo solo dirti: come cazzo fai a lasciar giù Pato e Palacio ?

    RispondiElimina
  7. Io avrei reagito come te,bestemmi e dito annessi!!
    Però Cristo...io mi sarei fermata a fare rissa sotto la pioggia a costo di tornare a casa col raffreddore e le costole rotte...ma vuoi mettere la soddisfazione?!

    RispondiElimina
  8. @Marie: grazie
    @Amore: no no infatti è stato solo culo
    @Dolce: no, guidava un bmw 1500 cavalli
    @Pesa & Magnetico: sono uno stronzo
    @Aitor: preferisco non dovermi picchiare...come preferisco non dover cacciare per mangiare...
    @Violet: ma secondo te nel 2011 bisogna ancora fare a pugni per un sorpasso in autostrada?

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che schifo le auto e le strade, due robe così utilitaristiche non possono che essere per gente media, anzi più bassa della media.

    RispondiElimina
  10. Io guido molto raramente, ma ogni volta noto qualche stronzo del genere, magari non a questi livelli. Ma come cazzo fa chi è normale e guida tutti i giorni?

    RispondiElimina
  11. testa di ginocchio su BMW che supera senza freccia merita suca.

    RispondiElimina
  12. Se uno mi provoca così si...!!!

    RispondiElimina
  13. Il mondo è pieno di stronzi.
    Facciamocene una ragione.

    P.s. finalmente un dito medio fatto come si deve.

    RispondiElimina
  14. l'élégance italienne... io avrei urlato "CONNARD!"

    RispondiElimina
  15. Guarda con tutto il bene che ti si vuole sinceramente non me la sento proprio di difenderti, va bene tutto ma chiamare il 112 solo perchè uno ti invita a discutere della questione in una piazzola d'emergenza sotto la pioggia mi sembra obiettivamente eccessivo.

    RispondiElimina
  16. Hai fatto bene.
    Il dito medio non è il massimo dell'eleganza ma cazzo, a una macchina di distanza non ci si può certo mettere a fare dissertazioni socratiche.
    Il vero coglione è stato lui.

    RispondiElimina
  17. Dal basso della mia Punto (del 2001), mando sempre a fanculo gente del genere, anche se a torto, mio caro Spidey.
    Come dice mia madre, prima o poi qualcuno mi fermerà e mi riempirà di mazzate.

    Chucky

    RispondiElimina
  18. @Web: sono nervosissimi
    @Violet: preferisco tornare a casa senza danni (a me o all'auto)
    @Thunder: io rientro nella categoria
    @Arturo: tralasciando la mia virilità in merito, il mio obiettivo era quello di far passare dei casini allo stronzo. Poi ho pensato che la polizia è un ente pubblico e che avrebbe dovuto fare di più del normale...Quindi non hanno fatto nulla
    @Mr. T: sì ma stavo per morire io
    @Chucky: se tua madre mi conoscesse, mi augurerebbe la stessa sorte

    RispondiElimina
  19. Ragno, guarda che t'ho trovato, nel mezzo del cazzeggio di nostra vita: http://theoatmeal.com/blog/car_needs

    Chucky

    RispondiElimina
  20. Ma oggi è il 22? Ostrega!

    Io sono una scaricatrice di porto quando guido, è meglio che la gente non mi veda!

    RispondiElimina
  21. Dovevi fare l'elicottero!

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons